Passa ai contenuti principali

Riflessioni

Ciao Ragazzi.
Era da un bel po´ che non scrivevo sul Blog.
Sono purtroppo a volte sommerso di messaggi, dei quali i contenuti sono sempre gli stessi per questo preferisco scrivere qui a tutti.

La prassi per diventare farmacista in Germania é scritta e documentata ampliamente nel blog. Sia da me che da altri colleghi.
Per cui trovo inutile scrivere sempre le stesse cose. E soprattutto scusate per la critica non mi piace che qualcuno vuole sempre abusare della disponibilitá di qualcuno. Siete tutti adulti e vaccinati e dovete sapervela cavare da soli.

Quando e se verrete qui vi renderete conto che essere adulti significa prendersi le proprie responsabilitá nel bene e nel male.
In Germania c'é un sistema meritocratico per cui se vi date da fare allora andrete avanti altrimenti se aspettate sempre che qualcuno faccia qualcosa per voi siete nel posto sbagliato, meglio che rimanete li dove siete.

Grazie a tutti.


Commenti

  1. Buongiorno Giovanni, sono Carlotta neo-laureata in Farmacia.
    Ti ho contattato via FB senza pensarci due volte spinta dall'euforia che forse qualcuno avrebbe saputo rispondere alle mie domande, pertanto ti chiedo scusa!non volevo assolutamente essere di disturbo! D'altronde questo Blog è fantastico e a molte delle domande che avrei voluto farti ho trovato risposta, per cui ti ringrazio!
    Detto ciò, avrei una domanda...
    Sosterrò l'esame di lingua B2 verso Maggio/ Giugno e a Luglio ho la possibilità di andare in una Farmacia tedesca per un mese a fare un tirocinio, pensi che questo possa aiutarmi per il superamento della prova finale di Fachsprache? La sosterrò a Settembre (mese a cui corrisponde il mio trasferimento in Germania)
    Potesti consigliarmi dei libri per prepararmi a tale prova? Ho già comprato l'Hunnius , ma mi servirebbe un libro che diciamo mi avvicini il più possibile a poter sostenere un dialogo in Farmacia...
    Nel frattempo ho quasi completato tutti i documenti che servono, ad eccezione dei due certificati di lingua e certificato medico (a tal proposito volevo chiederti come posso fare visto che è richiesto un certificato che non sia più vecchio di 3 mesi), posso iniziare già a mandarli e poi fare l'integrazione o devo aspettare di aver superato anche il C1 per inviare tutto?
    Altre piccole curiosità riguardo la figura del Farmacista in Germania, quanto lavora al giorno? gli orari delle farmacie come sono?
    Ho visto curiosando nei vari siti che all'interno di un Farmacia un farmacista può "crescere" ossia dopo tot anni lo stipendio aumenta, mi sapete dire con quale stipendio si inizia ?
    Ti ringrazio anticipatamente.
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Io invierei la documentazione quando hai raccolto tutto. Considera che loro impiegano un mese circa per lavorarci.
    L'esame è semplice. Se svolgi un Praktikum vedrai che basterà e avanzerà per lo Sprachprüfung. Io sono dell'idea che è meglio proseguire fino a C1.
    Selbstmedikation è un ottimo testo.
    Per stipendi si parte da 3350 lordi mensili a salire (2000 circa netti). Orari di lavoro tutto come da noi.
    In bocca al lupo.

    RispondiElimina
  3. Perfetto ti ringrazio infinitamente!!
    Questa tua idea del blog è importantissima per chi come me ha bisogno di qualche piccola risposta prima del grande passo in avanti :)
    Crepi il lupo :)
    Carlotta

    RispondiElimina
  4. Ciao Giovanni ,avrei un'ultimissima domanda...ho intenzione di trasferirmi nella zona del BW pensi ci siano buone possibilità di lavoro lì? Oppure c'è una zona che più delle altre ne offre o che mi consiglieresti?

    Grazie ancora:)

    RispondiElimina
  5. ciao..per quanto riguarda le agenzie di recluting di cui parli..me ne potresti indicare qualcuna?
    grazie, Diego.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

...dopo 6 mesi di lavoro

Ciao ragazzi. Dopo sei mesi di lavoro in Germania sono diventato già vicedirettore di Farmacia. Sono responsabile della stesura di Protocolli e controllo delle preparazioni magistrali. La lingua migliora giorno per giorno e con questo aumentano le responsabilità. Non è facile avere addosso tante responsabilità tutte insieme, ma la crescita professionale è cosí veloce qui (parlo pure dell'aspetto economico). In Germania il posso fisso è un concetto antico. Qui c'è concorrenza sia in entrata che in uscita, ovvero ci si guarda sempre intorno cercando il meglio per se. Tipo ho ricevuto un'offerta tramite una collega in ospedale un posto di farmacista ospedaliero che rifletterò se prenderlo o meno. Il guadagno piu o meno è lo stesso, ma il lavoro ospedaliero sarebbe per me un po troppo burocratico e noioso. Il mio obiettivo sarà diventate dapprima direttore e poi chissà titolare di farmacia. Qui si puo tutto ciò se si vuole. E mi fa rabbia vedere colleghi che lavorano in Italia

La farmacia in Germania: prospettive.

Ciao colleghi, volevo adesso raccontarvi a voi un tema molto importante e cioè come funziona la farmacia tedesca a livello amministrativo, quali sono i punti forti e quali i punti deboli. In Germania non esiste un SSN come da noi. Ogni persona in Germania ha bisogno di un'assicurazione sanitaria per accedere a prestazioni medico-farmaceutiche. Le assicurazioni in Germania sono ENTI PRIVATI per cui a pari delle banche non controllate dallo Stato. Le assicurazioni si dividono in: Gesetzliche Krankenkasse o Private Krankenkasse. - Gesetzliche Krankenkassen: fornitura di prestazioni Medico-farmaceutiche stabilite dallo Stato ovvero prestazioni che sono scritte dalla legge. L'importo mensile è il 14,6% della retribuzione lorda. - Private Krankenkassen: Sono assicurazioni sanitarie con importo fisso e stabilito tra il cliente e l'assicurazione in base ai servizi offerti. Tuttavia per accedervi occorre avere un reddito lordo minimo di 50.000 Euro lordi annui. L'as

Prassi burocratica per lavorare in Germania

Per lavorare in Germania occorre essere in possesso dei seguenti documenti: - Personalausweis - Anmeldung - Steueridentifakatiionsnummer - Rentenversicherungsnummer - Versicherungsnummer - Girokonto - Personalausweis: non è altro che la nostra Carta di Identità - Anmeldung: certificato che attesta la vostra domiciliazione. Quando affittate un appartamento, una stanza ecc riceverete un Mietenvertrag ovvero un contratto d'affitto. Con questo andrete a comunicare all'ufficio del Bürgerservice che sarebbe l'ufficio del Comune dove vivete  Riceverete un foglio di domiciliazione. - Steueridentifikationsnummer: è un codice che riceverete automaticamente per posta dopo aver comunicato l'indirizzo di domicilio. Questo foglio è importantissimo. Vi servirà per pagare le tasse e per l'assicurazione sanitaria.  - Rentenversicherungsnummer: è il codice/card che contiene i dati previdenziali che il datore di lavoro vi verserà ogni mese. Per richiede